Musica per ripartire: Fireworks è il nuovo singolo dei No Name feat. Salvatore Saba

Il celebre duo di DJ producer No Name torna a scaldare l’estate con “Fireworks” (distr. Artist First), un nuovo singolo dalle travolgenti sonorità Dance/House che vede la collaborazione del talentuoso cantautore sardo Salvatore Saba.

Libertà e speranza, queste le tematiche centrali su cui si erge un brano dal sound raffinato ma al tempo stesso esplosivo e dirompente, che, proprio come un file rouge musicale, ci collega agli altri e diventa simbolo di ripartenza dopo un lungo periodo buio e complesso.

La voce di Salvatore, potente ed avvolgente, è il perfetto incastro di tasselli sonori curati nei minimi dettagli, che danno vita ad un puzzle discografico elegante e fresco; un cocktail di energia e leggerezza che ben si sposa con l’avvento della stagione alle porte, quest’anno più che mai, intrisa di fiducia ed ottimismo.

Un messaggio d’amore universale accompagna tutto il brano, puntando i riflettori su quel fuoco che scalda anima e cuore e ci consente di superare ogni difficoltà: una piccola scintilla innescata da passione e sentimento che arde e si alimenta di impegno e dedizione, conducendoci, passo dopo passo, al raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati.

Come ammaliati da un cielo illuminato dai fuochi d’artificio, il trio ci invita a mettere in scena lo spettacolo pirotecnico più entusiasmante della nostra vita, trasformandoci da spettatori ad artefici del nostro percorso, con umiltà, in un firmamento costellato da sogni, propositi e desideri.

«Con “Fireworks”– dichiarano gli artisti – vogliamo trasmettere la voglia di vivere un’estate “con il botto”, satura di speranza e di amore. Che si tratti di amore per il proprio partner, per il proprio lavoro o per qualsiasi altra sfaccettatura della vita, l’amore è tutto ciò che sta al centro delle nostre esistenze e dobbiamo ricordarlo in ogni momento, anche dopo aver attraversato un periodo buio e difficile. Siamo molto felici di potervi regalare un pezzo tutto da ballare, con l’augurio che si possa tornare a vivere la vita con maggior leggerezza e spensieratezza».

“Fireworks” è un brano fresco e leggero, ma non per questo privo di concetti e significati importanti, perché a volte abbiamo solo bisogno di lasciarci andare per tornare a sorridere, per tornare a brillare proprio come fuochi d’artificio.

Biografie.

Salvatore Saba: Salvatore Saba è un cantautore olbiese classe 1997. Innamorato della musica fin da ragazzino, nel 2017 dà vita al suo percorso artistico, con il supporto di alcuni celebri autori Disco di Platino, iniziando a farsi notare da pubblico e critica. Raggiunge presto i suoi primi traguardi, che gli consentono di partecipare a prestigiosi masterclass formativi, da cui apprende insegnamenti e tecniche, che lo portano ad acquisire una maggior consapevolezza di scrittura ed interpretazione. Consapevolezza che sfocia nella nascita dei suoi primi inediti, pubblicati per Artist First e nella collaborazione con svariati artisti, per i quali si dedica anche alla regia di videoclip ufficiali. Nel 2019 esce “Time to leave”, seguito, l’anno successivo, da “Good Vibes”, due brani, prodotti da Kaizén, che riscuotono un notevole successo e che lo portano, nel 2021, grazie all’incontro con i noti DJ producer No Name, alla realizzazione di “Fireworks”, un pezzo dalle sonorità Dance/House che ben evidenzia la sua potenza vocale, consacrandolo definitivamente al mercato italiano. Avvolgente, emozionante, trascinante e versatile, Salvatore Saba è una delle migliori proposte del nuovo cantautorato italiano.

Facebook – Instagram

No Name: I No Name sono un duo di DJ producer, nato in Sardegna nel 2011, composto da Antonio Mazzone (classe 1990) e Gianni Pilu (classe 1993). Dopo una gavetta tra DJ Set, che li ha visti resident nei migliori locali dell’isola, iniziano a dedicarsi alla produzione di inediti e, nel 2020, pubblicano “Id (Kill My Bra!)”, brano firmato con Hotfinger che esordisce nella celebre Top 100 House di Beatport, scalando la classifica fino alle 26eisma posizione. Anche le loro due successive release, “Good Question” e “Two Step Now” (feat. Alex Kenji), approdano nella chart stelle e strisce, riconfermando il loro talento e l’altissima qualità dei lavori rilasciati. Nel 2021 collaborano con due DJ conterranei, Trasko (in “Lick My Ass”) e Fabio Even (in “What?”) e con il brillante cantautore olbiese Salvatore Saba (in “Fireworks”), mettendo in luce la versatilità delle loro produzioni, che suonano autentiche, fresche e coinvolgenti ed abbracciano fasce di pubblico appassionate di generi differenti.

Facebook – Instagram