NO COMMENT… BRAVO MAGDI CRISTIANO ALLAM!

MAGDI

“Buongiorno amici. I terroristi dello “Stato islamico” dell’Isis sono a 8 chilometri dal centro di Damasco e a 45 minuti a piedi dal Palazzo Presidenziale. Se dovesse cadere il regime autoritario, ma laico, di Bashar Al Assad, tutta la Siria finerebbe sotto la dittatura dei terroristi islamici. Solo la Russia di Putin sta intervenendo militarmente per impedire la caduta di Damasco, salvare un regime laico, impedire che il terrorismo islamico prenda il sopravvento.

E la nostra Italietta che fa? Ammonisce Putin dall’intervenire militarmente. Facciamo la voce grossa con chi combatte il terrorismo islamico e ci sottomettiamo al terrorismo islamico quando ci ha condannato e minacciato come “il nemico crociato”.

E che dire di quest’Europa? Da un lato ora, soltanto ora, spalanca le porte a chi è stato costretto a fuggire dalla guerra scatenata dai terroristi islamici in Siria, con il sostegno degli Stati Uniti, dell’Unione Europea, della Turchia, dell’Arabia Saudita, del Qatar e del Kuwait, ma al tempo stesso continua a sostenere i terroristi islamici e a perseguire la caduta del regime laico di Assad. È un’autentica follia. È un suicidio di chi ha messo in soffitta la ragione e odia se stesso. Svegliamoci!”

Magdi Cristiano Allam, 10 settembre 2015

Fonte: http://www.ioamolitalia.it/buongiorno-amici/l-italietta-che-fa-la-voce-grossa-con-putin-e-si-piega-ai-terroristi-islamici.html