Pizza movie: l’Albertona di Gennaro Primicerio, dedicata ad Alberto Sordi

Sono stati da poco celebrati i cento anni dalla nascita di Alberto Sordi, e dal 16 Settembre 2020 la sua straordinaria Villa Museo sarà per la prima volta aperta al pubblico.

Nel mondo si sono moltiplicati gli omaggi a questo gigante della commedia e del cinema italiano tutto, e anche il mondo del food non si è sottratto. L’ultimo arriva dal maestro pizzaiolo Gennaro Primicerio, docente del Molino Magri e titolare dell’omonima pizzeria a Villaricca vicino Napoli, che ha realizzato l’Albertona.

Il maestro ha da sempre amato il cinema di Alberto Sordi e, per questo, ha deciso di omaggiarlo: “È stato un’icona per i romani e per il mondo intero, ho deciso di dedicargli questa pizza speciale perché è rimasto impresso nella mia mente il film Un americano a Roma, quando dice “Maccherone, tu mi provochi e io te magno’. È semplicemente un mito”.

Il maestro Gennaro Primicerio descrive così la sua pizza Albertona: “Ho voluto rivisitare ol tipico gusto del piatto romano dandogli un pizzico di gusto in più, aggiungendo guanciale all’uscita e cipolla scalogno. Devo dire che è uscita fuori una pizza intensa ed esplosiva.

INGREDIENTI

80 grammi di pomodoro cotto e sfumato al vino bianco 80g di provola di Agerola all’uscita

70g guanciale

2 cipolle scalogno

40g di pecorino Romano

Nel video che segue potete apprenderne la preparazione.