Rebecca Chiereghin: “Amo interpretare personaggi femminili forti, sexy e ovviamente intelligenti”

Mondospettacolo intervista Rebecca Chiereghin: fotomodella e cosplayer.

Rebecca Chiereghin, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alex! Grazie innanzitutto per l’intervista. Io sto abbastanza bene, un po’ stanca per la situazione che stiamo vivendo a causa del Covid ma penso sia normale.

Complimenti per i tuoi scatti e le tue interpretazioni, ma la prima cosa che mi viene da domandarti è questa: è nata prima la modella o la cosplayer?

Inizio col risponderti alle domande dicendoti che sono nata prima come ragazza immagine. Ho lavorato dentro le discoteche come cubista e Performer per qualche anno prima di capire che preferivo stare davanti una macchina fotografica che sopra un cubo. La passione del cosplay è arrivata diversi anni dopo. Per la precisione subito dopo essere stata alla mia prima fiera del fumetto. Lucca Comics 2014.

L’anno successivo provai a portare un’Harley Quinn di pessima qualità che tuttavia, fece nascere in me la voglia di creare, immedesimandomi maggiormente dentro un personaggio che amavo! Ogni anno portavo un unico cosplay alla fiera Lucchese di una qualità che fosse sempre maggiore. Finché ho cominciato ad avere una discreta popolarità. E ad oggi ho la fortuna di poter dire di aver integrato la mia passione del cosplay a quello che è il mio lavoro di modella. E ho alle spalle molti lavori di cui sono davvero fiera.

Sei una ragazza molto sensuale, anche quando ti esibisci come cosplayer mantieni sempre la tua grande femminilità, che mi dici a riguardo?

Per quanto riguarda la sensualità, beh cerco di lavorare sul mio corpo mantenendomi in forma, e se posso scelgo sempre cosplay che possano valorizzarmi al meglio.

Quale è l’esperienza artistica che ancora non hai fatto ma che ti piacerebbe fare?

Una delle esperienze che vorrei fare a livello artistico è sicuramente vincere una competizione importante nel campo cosplay. E poi lavorare e collaborare con qualche grande del settore.

Quale è stata a tuo avviso la tua migliore interpretazione? Ovviamente parlo di Cosplayer.

Amo i personaggi femminili forti, sexy e ovviamente intelligenti.

Forse sarò presuntuosa ma penso di aver creato un genere tutto mio. Che unisce la mia esperienza di modella glamour all’ Original Cosplay (che preferisco al Canon sinceramente), ecco in definitiva mi definisco una “Glamour Cosmodel”. È importante differenziarmi dalla massa per me! Non voglio essere la copia di nessuno.

Harley Quinn in ogni caso rimane il personaggio dentro il quale riesco a immedesimarmi completamente e verso la quale sento una particolare empatia. Sento molta affinità con la sua storia.  Anche se in genere amo stravolgere i personaggi e dargli un tocco più oscuro.

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

Vorrei che le mie foto trasmettessero in chi le guarda sensualità, ma anche fantasia e unicità per ciò che ho creato. Vorrei semplicemente che le persone vedendo i miei lavori esclamassero “WOW”.

Che cosa vorresti ti regalasse il 2021?

Il 2021 vorrei che mi regalasse la tranquillità persa con l’inizio del 2020. Vorrei ritornare a viaggiare per il mondo e crescere come artista. E poi realizzare il piccolo grande sogno di mettere su famiglia.

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Un mio pregio è sicuramente quello di essere molto altruista. Se amo do tutto ciò che ho. In ogni aspetto affettivo o sentimentale del termine. Un difetto ne ho talmente tanti che è difficile sceglierne solo uno. Però direi la mia arroganza e irascibilità sono una persona molto presuntuosa e narcisista. Ma cerco di compensare con la dolcezza 😂.

Che cos’è sacro per te?

Per me sono sacri il rispetto e la libertà. Due valori che non possono essere comprati.

La tua più grande paura?

La mia più grande paura è fallire. Il non raggiungimento dei miei obiettivi. E ovviamente perdere le persone che amo.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

Di me cambierei qualche aspetto del mio carattere un po’ impulsivo e irruento. Anche se alla fine penso siano proprio gli aspetti che meno tollero di me a completare la persona che sono oggi.

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Sono tutti aspetti molto importanti quelli da te sopra elencati, ma se dovessi proprio scegliere un ordine specifico direi: Salute. Soldi. Lavoro. Amore. Famiglia. Amicizia.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

Beh in realtà non è mia ma di RuPaul ma rappresenta molto ciò in cui credo: “Se non ami te stesso come diamine pensi di poter amare qualcun altro?!”

Alex Napoleone Wilson

https://www.instagram.com/aryelsoul/

Le foto del servizio sono di: Fabiola Bertello, Paolo Gari, Lilium_ph, Simone Fortezza, Chiara Santaterra.