Regista de Il bosco 1, Andrea Marfori presenta il suo nuovo horror il 12 Luglio 2019

Quale fan dell’horror su celluloide degno di questa classificazione non ricorda Il bosco 1, zombie story chiaramente influenzata da La casa di Sam Raimi e Dèmoni di Lamberto Bava che, datata 1988, non ha impiegato molto tempo a trasformarsi in un vero e proprio cult del trash?

Nel frttempo dedicatosi ad altri progetti, il regista Andrea Marfori è tornato all’opera nel 2018 con un nuovo lungometraggio intitolato Quest of fear, co-produzione tra Italia e Russia che, basata su leggende metropolitane di Mosca, si svolge durante la notte di Halloween.

Attirati da inquietanti messaggi provenienti da un’entità che si manifesta attraverso una tavola Ouija, alcuni ragazzi intenti a festeggiare un compleanno decidono di celebrare la serata partecipando ad una escape room in cui sono incaricati di liberarsi dalla persecuzione di pazzi psicopatici cannibali; ma il gioco non tarda a trasformarsi in tragedia.

Marfori, il produttore e attore Victor Boulankin, l’attrice Nastya Boulankina e la sceneggiatrice Paola Mingoni incontreranno il pubblico Venerdì 12 Luglio 2019 presso lo Spazio Corsaro di Chia (Viterbo), in via Ripetta 20, dove il film sarà oggetto di una proiezione speciale.

Ingresso a offerta libera.