RICCA: (LEGA NORD) TROVATO L’ACCORDO TRA TASSISTI ED ESERCENTI DI SAN SALVARIO PER ESCLUDERE UBER DALLE PROSSIME INIZIATIVE

Torino 8 maggio 20015

“Siamo soddisfattissimi dell’accordo raggiunto tra i rappresentanti dei tassisti e l’associazione Baretti. Dopo una riunione costruttiva e collaborativa si è deciso che nella serata del 12 maggio e il weekend successivo partirà una sperimentazione di taxi service collettivo a tariffe agevolate al costo variabile dai 3 ai 5 euro per persona, per un minimo di 3 persone. Questo consentirà agli utilizzatori dei locali di potersi spostare a prezzi ridotti e già concordati in partenza. Si è anche manifestata la volontà di espandere il servizio a tutta San Salvario e piazza Vittorio. Dopo la fine della sperimentazione, studiate le esigenze reali di entrambi, si potrà partire con una collaborazione più forte e una partership. L’incontro di oggi sancisce così l’inizio della fine di Uber a Torino, a questo punto ci mettiamo a disposizione di tutte quelle realtà che hanno bisogno di un aiuto e che non lo trovano nell’amministrazione comunale. Riteniamo questa la vittoria solo di una battaglia, in quanto la vera guerra da combattere è quella verso qualsiasi forma di abusivismo.

” Cosi Fabrizio Ricca Capogruppo della Lega Nord al Consiglio Comunale di Torino e Roberto Carbonero presidente leghista della Commissione Controllo di Gestione dopo l’incontro da loro coordinato tra i rappresentanti dei tassisti torinesi e il presidente dell’associazione Baretti .

Ufficio Stampa del Gruppo Lega Nord Consiglio Comunale di Torino