Robertina Hates fotografata da Loris Gonfiotti

Robertina Hates è la fotomodella protagonista del nostro editoriale di oggi, conosciamola insieme con questa intervista!

Robertina, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alex, grazie per avermi accolta su Mondospettacolo, sto bene grazie!

Come, quando e perché hai deciso di posare?

Ho iniziato a scattare da quando è venuta a mancare mia madre che era molto bella, lei non posava, perciò per riscattare la sua bellezza ho iniziato a scattare, perché chi vede me vede lei, perché lei vive dentro me.

Le foto di questa intervista sono del mitico Loris Gonfiotti, come ti sei trovata a lavorare con Loris?

Con Loris mi sono trovata molto in sintonia, è una bravissima persona sia a livello artistico che a livello umano!! Adoro i suoi scatti.

Dovessi descriverti, con quali aggettivi ti definiresti? Sexy, Intraprendente, Sportiva, Elegante, Erotica, Intrigante, ecc. ecc.?

Stravagante, avventurosa, determinata e provocatoria.

Posi nuda con disinvoltura, qual è il tuo segreto?

Per me posare è un’arte e il corpo che mi è stato donato fotografato in un nudo artistico crea grandi emozioni.

Che cosa vuoi trasmettere a chi guarda le tue foto?

A chi guarda le mie foto vorrei trasmettete il mio amore per l’arte del tattoo e del piercing.

Qual è secondo te (fotograficamente parlando) il lato migliore di  Robertina Hates ?

Il mio lato migliore? Gli occhi e le labbra.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

Volere e potere!!

A.C.

https://www.instagram.com/robertinahates/

https://www.instagram.com/lorisgonfiottiph/