Roberto Ricci candidato come miglior sceneggiatore allo Standalone Film Festival & Awards 2021

Il parrucchiere scrittore Anconetano Roberto Ricci, meglio conosciuto come “il parrucchiere del brivido”, è stato candidato come miglior sceneggiatore per il cortometraggio È SOLO UN GIOCO di Leonardo Barone allo Standalone Film Festival & Awards 2021, che si terrà presso il teatro Cinese di Los Angeles dal 6 al 12 agosto.

Nell’attesa di sapere se porterà a casa l’ambito premio, Ricci è in attesa dell’uscita di tre nuovi lavori. Il primo è DOUG, un giallo teatrale scritto insieme al regista Luca Guerini. In scena tre attori: Rossana Bena, Jury Peretti e Mariandrea Filpo. Il debutto sarà il 4 agosto a Pergola, per poi proseguire il 5 a Serra S. Abbondio, il 6 a Piobbico e il 7 a San Lorenzo in Campo. Altre date sono in arrivo e per l’autunno, già confermate due rappresentazioni a Torino e a Roma.

Il secondo lavoro è il cortometraggio TRASGRESSIVA diretto da Giammaria Cauteruccio. Il cortometraggio, che vede nel cast Beatrice Schiaffino, Marzia Verdecchi e Giuseppe Chirieleison, è un giallo a tinte forti, con un fumetto che si trova ad essere la chiave per scoprire un feroce serial killer. Molto curata la fotografia a cura di Adriano Castiglione, mentre il montaggio e le musiche sono di Andrea Tomassini. L’uscita è prevista per fine estate e dopo la partecipazione a vari Festival, sarà probabilmente distribuito in rete per Natale.In ultimo ma non d’importanza, il romanzo QUATTRO TOPI PER UN SADICO GATTO scritto insieme a Claudio Latini e pubblicato con la casa editrice Montag. L’uscita è prevista tra novembre e dicembre.

Ricci nel 2022 festeggerà un doppio anniversario: 30 anni da parrucchiere e 10 da scrittore. Non mancherà quindi un grande evento a Ancona, dove presentare i nuovi lavori e coniugare così la letteratura, il cinema e la moda capelli.

La Redazione