Rosa Rossini: vi racconto la mia Pole Dance

Amici di Mondospettacolo, oggi sono in compagnia della Pole Dancer “Rosa Rossini”. Ho chiesto a Rosa di raccontarsi in questa intervista corredata dalle foto del nostro Francesco Genovese.

Rosa Rossini, benvenuta su Mondospettacolo, come stai  innanzitutto?

Ciao Alex, un saluto a te e a tutti i tuoi lettori, sto molto bene grazie.

Come e quando è nata la tua passione nei confronti della Pole Dance?

E’ nata nel 2017, mi sono trovata a guardare un video su internet, ovviamente riguardante la Pole ed è subito scattata in me la curiosità di provare, anche perché da ragazzina ho praticato la ginnastica artistica e quindi è stata quasi una conseguenza naturale.

Che ricordo hai della tua prima volta col palo?

Ricordo il primo approccio con il palo, come qualcosa che già mi apparteneva, insomma come se fosse stata una passione da sempre. Ho subito preso confidenza con il palo e non ho avuto nessun problema ad eseguire le prime figure base.

E’ quindi questa tua passione è quasi diventata un secondo lavoro giusto? 

Non proprio, ma mi sono già esibita in diversi locali.

Guardando le bellissime foto che ti sono state scattate dal nostro Francesco Genovese, possiamo subito osservare quanto tu sia dotata di una grandissima sensualità e femminilità, cosa mi dici al riguardo?

In effetti la mia prorompente sensualità è una dote innata che ho sempre avuto, conseguentemente è facile per me tirarla fuori anche davanti all’obiettivo fotografico.

Ti definisci più bambola o più pantera?

Alex, decisamente pantera, in quanto sono molto passionale e diciamo anche intraprendente!

Il 2019 è da poco terminato, come è andato? E che cosa ti aspetti da questo nuovo anno?

Tutto sommato è stato un anno positivo, sopratutto nell’ultimo periodo dell’anno, poiché, ho avuto contatti e proposte interessanti che valuterò e cercherò di realizzare nel 2020.

Un tuo pregio e un tuo difetto?

Un mio grande pregio credo che sia quello di essere sempre solare e positiva nei confronti di tutto quello che mi circonda, riguardo al difetto, ma perchè Alex, mi hai vista bene, ho qualche difetto? (ride)

Un motto o una frase che più ti rappresenta?

Vivi e lascia vivere!

Napoleone Wilson

https://www.facebook.com/rosa.rossini.18007