Sara Cesarini: una Reginetta della Bellezza!!

Sara Cesarini, benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alessandro, bene grazie, vista la realtà che stiamo vivendo non mi posso lamentare.

Come, quando e perché hai deciso di posare?

Ho deciso di posare perché innanzitutto ho sempre avuto la passione per la fotografia, sono una di quelle donne che quando torna da un viaggio ha scattato almeno 1000 foto, mi piace anche essere fotografa e dopo la partecipazione al Concorso Miss Reginetta D’Italia over ne ho avuto anche più possibilità.

Hai partecipato a diversi concorsi di bellezza, che ricordo hai di quelle esperienze?

Si ho partecipato appunto al Concorso e devo dire che è stata una bellissima esperienza che mi ha regalato tante emozioni, mi ha dato la possibilità di conoscere tante donne di varie età e ognuna di loro mi ha dato qualcosa, con alcune è nata una bella amicizia insomma ne ho un ricordo stupendo!

Hai fatto un calendario, raccontami un po’.

Si, ho fatto il Calendario del Concorso Miss Reginetta d’Italia over insieme alle altre donne che come me hanno vinto una fascia nazionale. Abbiamo scattato a Roma nella mia città che amo, in una location stupenda: “Villa Aurelia Romana” ed era la mia prima esperienza quindi puoi immaginare l’emozione.

 

L’esperienza artistica che ancora non hai fatto ma che ti piacerebbe fare?

Ma in realtà sono alle prime armi, quindi spero di entrare nel mondo della moda, dello spettacolo, ma anche della televisione che mi ha sempre affascinato, come puoi intuire ho una bella parlantina, sono molto solare ed estroversa, tutte qualità che in questi mondi aiutano.

Se ti dico balli caraibici, che cosa mi rispondi?

Cosa ti rispondo? Ballare è una delle mie più grandi passioni, soprattutto i balli caraibici, la salsa cubana in assoluto, amo la musica latino americana oltre per ballarla anche per ascoltarla, mette allegria e gioia!!

Che cosa vorresti ti regalasse il 2021?

In realtà questo 2021 spero che mi porti in primis la salute che oggi come oggi è fondamentale e poi serenità, visto che il 2020 non ha portato tante cose positive con l’arrivo della pandemia.

Un tuo pregio e un tuo difetto.

Un mio difetto è che sono molto testarda voglio avere sempre ragione, un mio pregio che sono molto positiva cerco di vedere il bello in ogni cosa!

Che cos’è sacro per te?

Per me l’amore per i figli è sacro, essendo mamma di un bimbo di quattro anni posso dirti che è la cosa più importante della mia vita, un amore sacro, unico, inspiegabile.

La tua più grande paura?

La mia più grande paura? Morire, visto che a tutto c’è soluzione tranne che alla morte.

C’è qualcosa di te che cambieresti?

In realtà tutto e niente, da una parte cambierei o modificherei qualcosa nel mio aspetto fisico, magari con la chirurgia estetica che oramai al giorno d’oggi è normalità, ma dall’altra parte niente, perché in fondo mi piaccio come sono, magari tra qualche anno chissà…

Amicizia, Amore, Famiglia, Lavoro Salute, Sesso e Soldi mettili in ordine di importanza!

Bella domanda, sono tutte cose fondamentali ma sicuramente la Salute è la prima, poi Famiglia, amore e sesso vanno di pari passo, amicizia, lavoro e soldi.

Prima di chiudere: un motto o una frase che più ti rappresenta?

Un mio motto? Vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo!

A.C.

https://www.instagram.com/cesarin_sara/