#SINGINGWITHSTAR: C’è anche Pupo nella nuova iniziativa di Italia Unica Events

Vi piacerebbe cantare con i vostri artisti preferiti i loro più famosi successi? Amate il karaoke come “strumento” popolare per il canto e il divertimento? Volete partecipare ad interessanti ed entusiasmanti video con le vostre star del cuore? Quali canzoni vi piacerebbe di più ascoltare e quali cantanti vorreste maggiormente vedere in azione? Queste sono le domande principali che vi pone lo straordinario #SINGINGWITHSTAR, nuova iniziativa di Italia Unica Events.

Questo è un progetto popolare il cui scopo è quello di coinvolgere i più svariati tipi di persone con interessi vari e provenienti da diversi paesi, che insieme alle star cantano le loro canzoni preferite in unica lingua: il linguaggio della musica e della solidarietà. Chi parteciperà si troverà a realizzare dei video che verranno resi visibili su youtube. Ogni video sarà diverso nel concetto, poiché in queste clips canteranno rappresentanti di determinati gruppi geografici, professionali, etnici, sociali e linguistici. Ad esempio: in uno vediamo cantare i più famosi successi dei karaoke, in un altro solo cantanti lirici, in un altro ancora rappresentanti dello spettacolo, quindi di diversi paesi..

Ogni video sarà anche diverso nelle combinazioni linguistiche: in italiano, in russo, in entrambe le lingue, quindi potrai ascoltare alcune canzoni in traduzioni inaspettate. In comune, a far da collegamento vi saranno le stelle delle sette note unite dal “motto” #SINGINGWITHSTAR. Sono già in rete i video di Pupo con Su di Noi nell’ambito del karaoke popolare dei successi https://www.youtube.com/watch?v=CsA21UHKVbQ e Gazmanov Oleg «Ясные дни» con il concetto – Italia & Russia: “Аndrà tutto bene” https://youtu.be/B7opOPE5yUA. Ma sono in preparazione anche altri video, in particolare Riccardo Fogli (Storie di tutti I giorni), Matia Bazar (Vacanze romane), Albano (Felicità), Alessandro Safina (Luna).

Per i cantanti la partecipazione a questo progetto rappresenta senza dubbio un momento prezioso per farsi ricordare, ma anche per la divulgazione del loro lavoro tra la gente di paesi, pubblico, cultura e generazioni fondamentalmente diversi. Un’occasione di contatto tra persone non dal palcoscenico, ma da casa a porte chiuse come ospiti, per sentire l’amore del prossimo e condividerlo attraverso la tua creatività e partecipazione personale. Quindi, la promozione della loro cultura nazionale in un diverso contesto geografico e culturale, facilitandone la compenetrazione incoraggiando la cooperazione. Altro scopo importante sociale è quello di divulgazione dell’arte, che spesso viene posta al secondo posto, ma, se poi ci pensi, è sempre stato assegnato alle persone di cultura e d’arte rispondere ai problemi del prossimo, sostenerlo in particolare in questa situazione senza precedenti di emergenza da Covid-19. Fornendo con la musica e l’arte un vero contrappeso allo stress psicologico.

D’altronde la musica è sempre stata un ottimo antidepressivo, il più potente di tutti i tempi: ripristina la salute mentale e il sistema nervoso, allevia lo stress, cura la balbuzie. Cantare è il fattore più importante nella nostra salute, sia fisica che psicologica, e oggigiorno è chiaramente una priorità: un’eccellente prevenzione del raffreddore, l’arte della corretta respirazione rinforza le vie respiratorie, sviluppa i polmoni e il torace, rafforza il cuore (non è un caso che l’aspettativa di vita dei cantanti professionisti sia al di sopra della media), migliora la circolazione sanguigna e la carnagione, corregge la postura, migliora la parola, rafforza un corpo in crescita. Inoltre, le prestazioni vocali sono importanti non solo per i cantanti professionisti, ma anche per i politici e gli oratori. Chi ha una bella voce e la esercita ha più possibilità di venire apprezzato dal pubblico. Senza contare che #SINGINGWITHSTAR incoraggia anche le persone ad essere più sociali e che la comunicazione è un bisogno naturale.

Si può comunicare anche essendo diversi, proveniendo da paesi differenti ma scoprendo di avere comunque tante cose in comune. Ora tutte le onnessioni sono temporaneamente virtuali, ma continuare a lottare per l’unità e la musica è il nostro collegamento. Lo è ora e lo è stato fino a poche settimane fa, quando eravamo divisi tra case e chiese chiuse. Ma la musica ci ha tenuto sempre vicini perchè la musica non ha confini.

Il progetto #SINGINGWITHSTAR vede tra i propri partners il Dj design studio https://www.ser888.com/ Collaborazione creativa – Broadcast e trasmissioni delle star da casa @efirdoma – Patrocinio Rossotrudnichestvo Roma http://ita.rs.gov.ru/ru, Ambasciata della repubblica Uzbekistan in Italia http://italia.mfa.uz/Comunicazione – Agenzia Nazionale Turismo ENIT http://www.italia.it, Comunicazione – Associazione internazionale wedding @i_w_a.ru. Per info sul progetto e partecipazione italiaunicaevents.com e Portale internazionale multilingue www.planet360.info.

 

Susanna Marinelli