S’intitola “Tutta un’altra cosa” il primo singolo di Alice Spinelli

Dal 21 Novembre è in rotazione, nelle radio italiane, il primo singolo della cantante toscana Alice Spinelli, dal titolo “Tutta un’altra cosa”, un messaggio contro i pregiudizi sull’amore. Pregiudizi che possono riguardare tutte le sfaccettature, dal colore della pelle, alla differenza di età, di ceto sociale e via dicendo. Si tratta di un botta e risposta, un pensiero interiore. Strofa in prima persona che descrive le sensazioni della protagonista, ritornello in seconda persona come se fosse lei stessa che dice a se stessa cosa fare, come superare il tutto, come “riprendersi la vita” perché rispetto ai discorsi, l’amore vero è “tutta un’altra cosa”.

Mondospettacolo ha incontrato la giovane artista.

Ciao Alice, ben trovata su Mondospettacolo: parliamo del tuo nuovo singolo, si intitola “Tutta un’altra cosa”, un brano dedicato all’amore universale, che è tutta un’altra cosa, perchè guarda oltre… Tu e la musica: come vi siete incontrati?

Io e la musica ci conosciamo da sempre, dai primi passi che ho fatto da piccolissima, è stata una relazione sentimentale, quella che ho avuto con la musica, che mi ha fatto crescere e riflettere su me stessa e sulla mia immensa passione per il canto.

I tuoi progetti per il futuro prossimo…

Non dico niente per scaramanzia, mi piacerebbe sperimentare altri generi, o altre cose. Per adesso penso a promuovere nella maniera più adeguata il mio ultimo singolo “Tutta un’altra cosa”

Come facciamo a seguirti?

Per tutti gli amici che mi volessero seguire, su Facebook alla pagina Alice Spinelli artista o altrimenti su Istagram sotto ALYSSINGER, oppure su youtube semplicemente scrivendo il mio nome.

Lascia un messaggio ai lettori di Mondospettacolo…

Un saluto speciale a tutti gli amici di Radio Magazine Mondospettacolo! Se vorrete ascoltare ed aiutare una giovane artista, condividete e visualizzate su youtube, la mia musica! Vi ringrazio di cuore, e che la musica sia sempre con voi!

ILARIA GRASSO