Soundstorm by Mdlbeast: la line up completa

DJ Khaled, David Guetta, Future, Sven Väth, Busta Rhymes, Ricardo Villalobos, Jamie Jones, Carl Cox, Seth Troxler, Bruno Mars, Gordo, Eric Prydz e Tiësto sono soltanto alcuni dei principali nomi presenti a Soundstorm, il festival organizzato da MDLBEAST in programma a Riyadh (Arabia Saudita) da giovedì 1° a sabato 3 dicembre 2022.

Con l’edizione 2022 più grande di sempre, Soundstorm si conferma il più importante e più influente festival musicale nel Medio Oriente: musica, arte e culture provenienti da tutto il mondo sono pronti ad essere celebrati sui sette palchi di Soundstorm, grazie alla presenza di 200 tra artisti locali ed internazionali.

La location nei pressi di Riyadh che ospita Soundstorm by MDLBEAST è decisamente maestosa, grazie ad una serie di meraviglie tecnologiche che grazie a led giganteschi e visual immersive trasporteranno il pubblico in una dimensione futuristica. Soundsystem e lighting sono altrettanto innovativi e lo stesso deve dirsi di palchi e allestimenti: un’autentica città della musica unica nel suo genere.

Tra gli stage di Soundstorm by MDLBEAST spicca senza dubbio The Big Beast, il più palco più alto al mondo, che proporrà artisti del calibro di DJ Snake, Tiësto, Hardwell, Dish Dash, Baloo and Zedd (giovedì 1° dicembre), Venerdì 2 dicembre sarà il turno delle superstar hip-hop mondiali quali Busta Rhymes e Fat Joe, insieme al vincitore dei Grammy Awards Future e Rick Ross. Autentiche leggende che si esibiranno insieme a DJ Khaled in un’edizione speciale di DJ Khaled & Friends. Sempre venerdì, in programma il set di Luciano. Sabato 3 dicembre on stage Bruno Mars, a solo set from David Guetta, Ricardo Villalobos e Marshmello.

The Dance Tent proporrà il meglio degli showcase in materia di musica elettronica: si inizia giovedì 1 con David Guetta e Morten con Future Rave, insieme ad altri headliner quali Gordo, Eric Prydz, Meduza e Dish Dash. Venerdì 2 si prosegue con Nervo, Claptone, Cedric Gervais, Timmy Trumpet, AfroJack e R3HAB, sabato 3 con Dimitri Vegas & Like Mike, Steve Aoki, Lost Frequencies, Morten, Acraze e tanti altri.

The Underground Stage si divide in quattro palchi, con il meglio della house e della techno: Cirez D, Artbat, Carl Cox b2b Nic Fanciulli, Carl Cox solo, Sven Väth, Jamie Jones b2b Seth Troxler, Butch, Polo & Pan, Thomas Melchior (giovedì 1); Adam Beyer, Maceo Plex, Anna, Loco Dice, Cassy, Hot Since 82, Damian Lazarus, Fred P, Janet (venerdì 2); Luciano, Solomun, La Fleur, Ricardo Villalobos, Solardo, James Hype, Art Department, Chris Lake (sabato 3).

Down Beast è sua volta dedicato a indie, hip-hop, R&B, LoFi con Jorja Smith, Rae Sremmurd, Naika e la cantante saudita Mishaal Tamer.

Questa maestosa line up vedrà infine protagonisti una serie di talenti locali e una serie di artiste saudite quali Biirdperson, Cosmicat, Dorar, Kayan, and Solskin hitting the decks along with Dish Dash, Vinylmode, DJ Aseel, Mohamed Hamaki e Nancy Ajram.

Con Soundstorm by MDLBEAST si è pronti per un indubbio salto di qualità. Musicale, artistico e culturale.

Ticket e tutte le informazioni sono disponibili a questo link.