Speciale Pornostar: Althea Morrison si racconta!

Althea Morrison benvenuta su Mondospettacolo, come stai innanzitutto?

Ciao Alex a te e a tutti i tuoi lettori, sto benissimo, alla stragrande grazie.

Questo 2019 è quasi finito, fammi un bilancio, come è andata?

Lavorativamente parlando direi alla grande, c’è stato il mio 25° anno di carriera, ho iniziato a spogliarmi nel 1994! Ho lavorato tantissimo con tante soddisfazioni.

Quest’anno ti abbiamo vista in diverse manifestazioni e fiere dell’eros, ma quali tra queste è quella che ti ha divertito di più?

Sicuramente il Venus di Berlino, perché siamo stati la prima casa di produzione italiana (la pornblasphemybyvaleryvita.com) ad avere uno stand tutto nostro, con palco privato e la risposta del pubblico è stata entusiasmante, addirittura al mattino c’era già la fila che aspettava le nostre esibizioni.

Fare la pornostar oggi è un po’ diverso che farla in passato, secondo te è meglio o peggio?

E’ diverso, perché adesso c’è tanto il discorso del web, oggi ci sono i social che fanno la differenza, una volta c’era soltanto il pubblico live, oggi invece conta molto di più il contatto che ti crei con il pubblico tramite i social sui vari canali instagram, facebook, twitter ecc ecc.

Stai collaborando con Valery Vita, come sta andando la vostra partnership?

Sta andando benissimo, abbiamo delle soddisfazioni sempre più grandi, anche se vista la particolarità del nostro settore ci occupiamo di pornblasphemy che è un genere estremo. Voglio dirti questo, per farti capire il concetto: Madonna è stata accusata in passato di blasfemia è dall’alba dei tempi che c’è questo atteggiamento di condanna.

La tua vita al di là della professione, è normale come quella d tante donne? Oppure…

Di normale in me non c’è niente (ride), scherzi a parte, dedico parecchio tempo all’allenamento e alla palestra, mi piace la musica e poi ho le mie adorate figlie a 4 zampe, tre cagnoline deliziose.

 

I nostri lettori, vogliono giustamente sapere se Althea Morrison è fidanzata.

Come sono curiosi, ma come non lo sanno che io e te stiamo insieme? (ride) Passiamo alla domanda successiva?

Shhh, ma non doveva essere un segreto nostro? (rido) Andiamo avanti, che cosa ti aspetti per il 2020?

Per il 2020 mi aspetto che sia carico e pieno di energia, almeno come il 2019, quindi tanta salute, tanto amore, tanti soldi e ovviamente mi dedicherò al meglio per avere sempre il massimo, mi aspetto di essere l’artefice della mia buona sorte.

Althea la nostra intervista termina qui, vuoi dirci ancora qualcosa prima di chiudere?

Si Alex, ci sono i Pornoawards su www.hardchannel.tv potete votare me come migliore pornostar 2019, e Valery Vita Production come migliore casa di produzione,…guardate qui sotto e votateciiiiiii. Un bacione a te Alex e a tutti coloro che hanno letto la nostra intervista.

Alex Napoleone Wilson

https://www.mondospettacolo.com/quando-una-laura-bianchi-diventa-althea/