SPIELBERG E KUBRIK. Insieme per una miniserie su Napoleone

Il regista dell’ultimo Lincoln, che ha collaborato con Kubrick al successo del 2001 “Intelligenza Artificiale“, sta lavorando con la famiglia del regista defunto su una miniserie TV basata su una sceneggiatura che lui aveva distrutto nel 1970.

Steven Spielberg ha detto al canale francese Canal + : ”Ho sviluppato una sceneggiatura di Stanley Kubrick per una miniserie – non per un film – sulla vita di Napoleone“. Kubrick ha scritto questa sceneggiatura nel 1961, ma alla fine ha abbandonato il biopic su Napoleone negli anni ’70 a causa di problemi di budget e per alcune sfide di produzione. Il regista tardivo è famoso per il suo perfezionismo ossessivo, per cui il suo lavoro dovrebbe trovare soluzione nelle abili mani di Spielberg. Spielberg e Kubrick sono stati collaboratori nel 2001 per AI: Intelligenza Artificiale, ideato da Kubrick nel 1970 e poi scritto e diretto da Spielberg. Quest’ultimo ha reso omaggio a Kubrick nel mese di ottobre presso l’Art LACMA Gala del Cinema. Kubrick ha trascorso anni ad esplorare la vita dell’Imperatore francese. Una mostra LACMA ha evidenziato questo suo lavoro condiviso nel 1971 con un progetto esposto in una lettera: “E’ impossibile dire che cosa ho intenzione di fare, se non per dire che mi aspetto di fare il miglior film mai realizzato”, così egli scrisse aOskar Werner , ma ha anche scritto all’ attrice Audrey Hepburn, anche se lei non lavorava da un po’ di tempo: “vi prego pensate a me di nuovo un giorno ? “.
Purtroppo è troppo tardi per far partecipare Werner e la Hepburn, ma sicuramente Spielberg ha alcuni dei bravi attori di oggi in mente per il progetto.

Fonte: newscinema.it

Foto: TheHollywoodReporter

 

W.N.