Stasera doppio appuntamento con Clint Eastwood, con L’uomo nel mirino e Lo straniero senza nome

Iris dedica la prima e la seconda serata al regista e attore Clint Eastwood. Si inizia alle 21 con L’uomo nel mirino (1977) e si prosegue alle 23,20 con Lo straniero senza nome (1973).

L’uomo nel mirino (The Gauntlet) è un film del 1977 diretto e interpretato da Clint Eastwood. Il film è nel Guinness dei primati per il maggior numero di cartucce sparate in una sola pellicola, circa 10.000. Il manifesto per il film venne realizzato su espressa richiesta di Clint Eastwood da Frank Frazetta, illustratore e disegnatore italoamericano famoso per aver creato negli anni sessanta il look “moderno” di Conan il Barbaro. Con Clint Eastwood, Sondra Locke, Pat Hingle, William Prince, Bill McKinney.

Trama
Ben Shockley è un detective della polizia di Los Angeles in rotta con l’andazzo troppo burocratico imposto dall’alto. Gli viene affidata la custodia di un testimone da Las Vegas: una prostituta di nome Gus Mally. Un incarico da nulla che si rivelerà però esplosivo: una trappola ordita dai suoi stessi capi, per far fuori due piccioni con una fava. Ma Ben e Gus insieme sapranno rivoltare la frittata.

Lo straniero senza nome (High Plains Drifter) è un film western del 1973 diretto da Clint Eastwood. La pellicola vede per la prima volta cimentarsi l’allora quarantatreenne attore USA nella direzione di un film western. Il risultato può definirsi come un thriller d’ambientazione western, imperniato su una figura (lo straniero) assai enigmatica e tormentata di cui non viene rivelato mai il nome. In Italia il film venne vietato ai minori di 18 anni. Con Clint Eastwood, Verna Bloom, Marianna Hill, Mitch Ryan, Jack Ging.

Trama
Un misterioso straniero arriva a Lago, California; dopo averlo visto in azione con la pistola, gli abitanti della cittadina gli chiedono di difenderli contro una banda di criminali che sta per tornare a vendicarsi di chi li aveva denunciati. Solo contro una moltitudine, lo straniero deve fare ricorso a tutta la sua astuzia e abilità.

 

Luca Biscontini