Toilet: la videorecensione

Gabriele Pignotta, uomo di cinema e teatro, torna dietro la macchina da presa per un vero e proprio one man show: Toilet, una commedia originale (tratta da una sua stessa pièce teatrale) che lo vede sia sceneggiatore e regista che interprete del protagonista, unico effettivo attore presente nel lungometraggio.

Flavio Bretagna ha un appuntamento di lavoro, il più importante della sua vita. Tra le telefonate dei clienti, i messaggi vocali della segretaria e le chiamate dell’ex-moglie, Flavio si mette alla guida della sua auto verso l’occasione che aspettava da tempo.

Preso da un susseguirsi di telefonate (tra cui spiccano le partecipazioni vocali di Lillo Petrolo, Francesco Pannofino e Vanessa Incontrada), non si accorge di aver sbagliato strada e si ferma in una piccola area di servizio. Sempre al telefono, freneticamente distratto, va in bagno, ma, quando prova ad uscire, la porta è bloccata.

Grida aiuto, ma nessuno risponde. Il tempo passa ma la situazione non si sblocca. L’appuntamento è improrogabile e l’indomani c’è un compleanno a cui non può mancare: i cinque anni della figlia, avuta con una moglie da cui è divorziato. Riuscirà Flavio a non perdere tutto?

Toilet è in tour nelle arene estive 2022. Di seguito, la videorecensione.

 

 

Alessandro Bonanni