Un Natale solidale con i baffi

Un Natale solidale con i baffi. Tornano le iniziative a sostegno dei gatti della colonia felina della Piramide
Roma 17 e 18 dicembre INgresso Gratuito Piramide Cestia
Un Natale all’insegna della solidarietà e della resilienza: sabato 17 dicembre e
domenica 18 dicembre dalle 10 alle 17 presso la colonia felina dei Gatti della
Piramide (zona archeologica della Piramide Cestia). Un appuntamento costante
nel tempo per continuare a divulgare quanto sia importante conoscere le
esigenze del gatto per accudirlo al meglio, come poter aiutare i gatti che
vivono in strada per non voltare la testa difronte a quelli in difficoltà e per
ribadire quanto sia necessario il riconoscimento dei diritti dei gatti e conoscere
i nostri “doveri” nei loro confronti. I gatti a Roma sono patrimonio bio-culturale
della città e per questo dobbiamo adoperarci affinché anche loro come
“cittadini” vengano rispettati.
Sabato ore 11
inaugureremo il nostro consueto appuntamento natalizio con il
veterinario dott. Stefano Argiolas con il quale faremo un’analisi sulle
nuove
esigenze dei gatti di strada a Roma
, una riflessione sulle criticità e proposte per
trovare alternative valide per una equilibrata convivenza con i felini urbani nel
riconoscimento di una tutela appropriata. Il dott. Argiolas è un medico
veterinario, già “operativo” del comune di Roma per più di 10 anni, consulente
interno dell’ufficio diritti animali, direttore sanitario di ponte Marconi,
responsabile tecnico della gestione giudiziaria del canile Parrelli, docente in
corsi di formazione organizzati da enti e associazioni.
Domenica ore 12
un appuntamento importante con la scrittrice Nadia
Terranova che ci racconterà di Arte, u
na gatta nera alla sua terza vita,
protagonista del libro
Il cortile delle sette fate.
L’autrice ha scritto vari romanzi
“Gli anni al contrario” (2015, vincitore di numerosi premi tra cui il Bagutta
Opera Prima, il Brancati e l’americano The Bridge Book Award) e “Addio
fantasmi” (2018, finalista al Premio Strega, vincitore del premio Subiaco Città
del libro, del premio Alassio Centolibri, del premio Nino Martoglio e del premio
Mario La Cava). Ha scritto anche diversi libri per ragazzi, tra cui “Bruno il
bambino che imparò a volare” (Orecchio Acerbo 2012), “Casca il mondo”
(Mondadori 2016) e “Omero è stato qui” (Bompiani 2019, selezionato nella
dozzina del Premio Strega Ragazzi), e un saggio sulla letteratura per ragazzi,
“Un’idea di infanzia” (ItaloSvevo 2019).
Come sempre tanti piccoli e grandi acquisti a tema felino da poter trasformare
in regali natalizi per i propri amici “gattofili”.
Due
visite guidate al Cimitero Acattolico
sabato alle ore 1130 e domenica
alle ore 11 (da prenotare inviando una mail
specificando l’oggetto: visita guidata Cimitero); e sabato alle 14 il Tour Cat un
modo per conoscere da vicino i nostri gatti residenti ma anche le storie e
“leggende” dei gatti che hanno abitato in colonia con noi.
Tutto il ricavato ovviamente si trasforma in acquisto di pappe e cure veterinarie
per i nostri gatti, ma anche ci dà possibilità di aiutare quelli che hanno bisogno.