Una Ragazza per il Cinema: tutte le premiate

Si è svolta Sabato 8 Agosto 2020 presso il Ristorante – Pizzeria TMR VILLAGE di Guidonia, la sesta selezione regionale del Lazio del famoso ed ambito concorso nazionale di bellezza e talento Una Ragazza per il Cinema trentaduesima edizione, valida come finale Provinciale Roma e come passerella per l’assegnazione degli ultimi posti per la finale regionale del Lazio in programma il 19 Agosto prossimo.

In parallelo si è svolta la selezione per la finale regionale di Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo dedicato a bambini fino ai tredici anni ed a ragazze e ragazzi dai quattordici ai trentacinque anni.

Ben diciotto le ragazze partecipanti, tutte premiate dal responsabile della Regione Lazio Massimo Meschino proprio per testimoniare il particolare momento vissuto da tutti con l’emergenza sanitaria. Nel corso della serata sono state consegnate sette fasce ufficiali per l’accesso alla finale regionale Lazio e Molise di Una Ragazza per il Cinema a Giulia Di Stefano, Carolina Zero, Federica Lala, Chiara Scarlato, Andre Roberta Solomon, Francesca Dumitriu e Alice Ceccucci, la fascia di Ragazza Ristorante Pizzeria Tmr Village è andata a Stella Marini, la fascia di Ragazza Natura da Baciare a Silvia Terriaca, la fascia di Ragazza Aob Magazine a Cristiana Ceccucci, la fascia di Ragazza PaeseRoma.it Giulia Ruggeri, la fascia di Ragazza Mirko Moto Mania a Giorgia Angeli, le quattro fasce di accesso alla finale regionale di Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo sono invece andate a Francesca Cimino, Valentina Altamura, Michela Usai e Carolina Cannizzo.

La Ragazza per il Cinema provincia di Roma, ovvero la ragazza più votata della serata, è stata Michela Cardillo Stagno, che come premio viene nominata prima finalista nazionale del concorso; infine, come ogni anno, viene nominata la ragazza fedeltà, ovvero la ragazza che più di tutte le altre ha seguito le selezioni e le attività della Mtm Events. E quest’anno è stata Simona Novelli, che premiata per la sua costanza venendo nominata seconda finalista nazionale del concorso.

Il fotografo Mario Buonanno ha inoltre offerto un suo shooting fotografico gratuito a Michela Usai. Il produttore Alfonso Stagno ha offerto a Francesca Cimino un book fotografico e la presenza sul portale lefotomedelle.it gestito dalla Show Event.

Qualificata la giuria che ha comunque valutato tutti i concorrenti della serata, a cominciare dal Presidente di giuria, la stilista e fashion designer Elena Rodica Rotaru, il disturbatore della tv Niki Giusino, il presentatore tv Carlo Senes, il giornalista di PaeseRoma.it Paolo Miki D’Agostini, il regista e produttore di format televisivi nonché responsabile di palco della finale nazionale Alfonso Stagno, l’attore Iano Di Gennaro, il referente per Mirko Moto Mania Matteo Mariani.

Per quanto riguarda i bambini, invece, anche per loro lo stesso trattamento delle ragazze, ovvero tutti premiati per l’affetto nei nostri confronti; e quindi le cinque fasce ufficiali per la finale di Una Ragazza, Un Ragazzo, Un Bambino per lo Spettacolo sono andate a Ludovica Pendenza, Lorenzo Valente, Massimo Vicerè, Julia Bednarz e Anastasia Marangon, le due di Bambino/a AOB Magazine sono andate a Domenico Colantuono ed Elvis De Gianni e le due di Bambino/a Natura da Baciare sono andate a Chiara De Gianni e Gioia Maria Colantuono.

Durante la serata l’uscita casual è stata trasformata in uscita a tema motociclistico dove ogni partecipante ha dovuto dare sfogo alla propria inventiva e vestirsi in stile motociclistico. Oltre alla loro inventiva, l’uscita è stata rinforzata con articoli di abbigliamento, accessori e caschi forniti dal negozio rivenditore di accessori e ricambi per moto TMR adiacente al TMR VILLAGE stesso e dalle moto in esposizione di Mirko Moto Mania; inoltre, è stato nostro gradito ospite il cantante Sandro Presta, che ci ha deliziato con qualche brano del Maestro Franco Califano.

Infine, è stato presentato un nuovo progetto di moda con inclusione sociale nato da una collaborazione tra la MTM Events e la stilista Elena Rodica Rotaru e che vedrà la sua attuazione a cominciare dal mese di settembre. Un progetto che vedrà sfilare modelle e modelli normodotati con modelle e modelli con disabilità varie. Il produttore Alfonso Stagno ha messo a disposizione uno spazio televisivo allestito presso l’Hotel Des Anglais durante il Festival di Sanremo in cui andrà in onda come da tradizione il concorso canoro collaterale Facce da Sanremo.

La conduzione è stata affidata allo showman cantante, presentatore, cabarettista ed imitatore Antonio Delle Donne; la regia musicale è stata affidata a Simona Nobili, fotografo ufficiale Mario Buonanno coadiuvato nella serata dal fotografo Manolo Ruggeri; regia artistica di Michele Conidi e supervisione affidata al responsabile regionale del concorso Massimo Meschino, affiancato dal collaboratore Mirko Ferranti.