Yelena Dahlia: “Grazie al Fitness ho sconfitto l’alcolismo!”

Cari lettori di Mondospettacolo, oggi la vostra Corinna Ivaldi vi vuole presentare Vanessa D’ Acquisto, in arte Yelena Dahlia:  Vanessa è modella e ballerina e si è fatta conoscere per la sua bellezza, scolpita soprattutto dalla sua passione per il fitness. Prima della quarantena dovuta al Covid 19, Yelena aveva raccolto su Instagram 50.000 followers, saliti in questo periodo a 146.000, riuscendo a salire nelle classifiche delle influencer italiane, facendosi così conoscere da tantissima gente. Ho deciso di intervistarla per raccontarvi la storia di questa donna che oggi inizia un nuovo percorso nel mondo dello spettacolo dopo anni difficili, grazie a se stessa e allo sport.

Ciao Yelena come è nato il tuo amore per il fitness?

Ciao Corinna, innanzitutto un saluto a te e a tutti i lettori di Mondospettacolo. Il fitness è stato per me innanzitutto una terapia, venendo da una situazione familiare difficile che mi ha portato a non avere dei punti di riferimento e poi all’alcolismo dall’età di 15 anni fino poi ai 25, è scattata in me la voglia di provare a star bene, ho quindi iniziato questo percorso che è stata la mia salvezza, tant’è che oggi pur portandomi dietro qualche strascico conseguente al passato, sono diventata un’altra persona e voglio continuare a migliorare sempre di più la parte interiore di me stessa.

Come governi la tua vita dopo una dipendenza dall’alcol durata 10 anni?

Sembrerà strano, ma da quando ho iniziato questo percorso col il mondo del fitness, è proprio il mio corpo a tenermi lontano dall’ alcool, anche se non posso non negare che in qualche rara occasione in cui mi sentivo un po’ giù la tentazione di bere l’ho avuta, ma fortunatamente è stata solo una tentazione superata all’istante, non è stato facile, ci è voluta una grande forza di volontà.

Chi ti è stato vicino e ti ha appoggiato nel periodo della disintossicazione?

Mia mamma e mia zia, che dopo aver compreso con molto ritardo il mio problema, mi hanno protetta e aiutata.

Guardando i tuoi video mi sono soffermata sulla precisione dei movimenti del tuo corpo e dell’uso corretto degli attrezzi. Vuoi spiegare ai nostri lettori come raggiungere dei buoni obiettivi?

Un buon personal, la voglia dentro di raggiungere gli obiettivi e la costanza.

Raccontaci la tua giornata, come ti dividi tra influencer e seduction fitness spiegando che cos’è.

Al mattino mi alzo per le 9, faccio una buona colazione con shaker di proteine e avena, poi a metà mattina mangio due bianchi di uova e poi vado in palestra iniziando l’allenamento per le 11:30 circa, mentre la seduction fitness ė la ragazza che pur facendo palestra segue una scheda che le permette di mantenere la propria femminilità, come si vede nelle mie foto, senza avere quei muscoli esagerati che appartengono generalmente al sesso maschile.

Come sono cresciuti i tuoi followers e quali sono gli obiettivi che vuoi raggiungere?

Sinceramente non so esattamente come siano cresciuti, ho semplicemente fatto dei video nelle stories mentre mi allenavo e chissà quale santo in paradiso mi ha indirizzato verso un algoritmo positivo.

La tua bellezza va di pari passo con il tuo corpo atletico, cosa prediligono le persone che ti seguono?

Ognuno ha il proprio piacere visivo, ad alcuni può piacere una parte del mio corpo e ad altri altre parti, ma sentendo i commenti potrei dire: sia i glutei che l’addome e non dimentichiamoci del seno.

Qual’ è il punto fermo della tua vita?

Sarò un po’ scontata in questa risposta, ma per ora direi la palestra.

I sogni fanno parte del nostro mondo interiore alcuni si realizzano, quali sono i tuoi?

Ne ho molti, oggi anche grazie al mio da poco Manager: Marco Balestreri, al mio socio Graziano Rubagotti della Swamy agency, che mi hanno stimolato a sperimentare nuovi orizzonti, tant’è che nei giorni scorsi c’è stato l’ incontro con Aristide Malnati già concorrente dell’ Isola dei Famosi e dell’ ultimo Grande Fratello e amico di vecchia data di Alfonso Signorini, con il quale si è giunti ad alcuni accordi lavorativi dei quali per ora non possiamo parlare, ma oltre a questo ci sono stati contatti anche per il cinema e la televisione. Siamo appena partiti, abbiamo vari progetti in testa e vedremo col tempo dove ci porteranno, ma in assoluto il più importante sogno ė quello di essere una persona serena.

Le tue passioni oltre al fitness?

Amo leggere libri di psicologia e libri di regressione, alla ricerca del proprio io.

Non ci fu più alta considerazione del fitness come per la civiltà greca. Sulla importanza della bellezza del corpo, della salute e del benessere. Yelena il tuo corpo come lo vivi oggi?

Il mio corpo è un tempio per me, è il fondamento della mia anima e della mia mente.

Una frase che ti rappresenta?

Arrivo dove voglio, se lo voglio realmente.

Come e dove ti possono seguire i lettori di Mondospettacolo e come li vuoi salutare?

Intanto ti ringrazio per questa intervista, saluto i vostri affezionati lettori, sperando che possano apprezzare la mia trasparenza, tenendo presente che non è facile mettersi così a nudo. Per il resto possono seguirmi chiaramente su Instagram. https://instagram.com/yelenatheofficial?igshid=uwlb2833vek6

Corinna Ivaldi